cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 17:52
Temi caldi

Puglia: matrimonio indiano, vertice sulla sicurezza in Prefettura Brindisi

28 agosto 2014 | 15.20
LETTURA: 2 minuti

Integrazione e collaborazione tra le forze di sicurezza privata e le forze dell'ordine istituzionali: questo l'obiettivo fissato nella riunione che si e' svolta stamane nella Prefettura di Brindisi per coordinare gli interventi e garantire la sicurezza intorno al matrimonio della terzogenita del magnate indiano della siderurgia Pramod Agarwal con il rampollo di un'altra ricca famiglia del paese asiatico, fissato per il 3, 4 e 5 settembre prossimo in contrada 'Pettolecchia', nella frazione Savelletri di Fasano.

Si trattera' di un evento imponente. Alla riunione erano presenti rappresentanti della famiglia Melpignano, che gestisce la struttura turistica di Borgo Egnatia e la lussuosa masseria San Domenico nelle quali verranno ospitati molti degli ottocento invitati. Hanno partecipato anche l'assessore al Personale del Comune di Fasano Donato Ammirabile, in rappresentanza del sindaco, e i rappresentanti delle forze dell'ordine (Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale).

Al centro della riunione anche la possibilita' di eventuali manifestazioni di protesta collegate alla vicenda dei due maro' italiani trattenuti in India da oltre due anni e mezzo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza