cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 23:48
Temi caldi

Pupi Avati: "Draghi ce la farà, sennò Italia nel baratro"

04 febbraio 2021 | 15.20
LETTURA: 1 minuti

Il regista all'Adnkronos: "La maggioranza dei parlamentari non potrà non cogliere l'occasione"

alternate text
(Fotogramma)

"Draghi ce la farà, è talmente preparato e consapevole e vola talmente più alto di tanta parte del mondo politico italiano che se ha accettato vuol dire che ce la farà". Così il regista Pupi Avati affida all'Adnkronos il suo 'pronostico' positivo sul premier incaricato.

"Io credo - aggiunge Avati - che la maggioranza dei parlamentari non potrà non cogliere l'occasione di avere alla guida del governo una persona con le sue competenze nel momento in cui bisogna trattare con l'Europa di come gestire moltissimi soldi per la ripresa dal Covid. Dopo quello che abbiamo visto in questo Paese, fare gli schizzinosi su Draghi mi pare davvero surreale. Anche perché se non dovesse farcela, davvero l'Italia precipiterebbe nel baratro", conclude il regista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza