cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 19:55
Temi caldi

Moda

Push-up addio, Victoria's Secret punta sulle donne con il seno piccolo

06 maggio 2016 | 15.24
LETTURA: 4 minuti

alternate text
L'angelo Elsa Hosk nella nuova campagna di Victoria's Secret

Per anni Victoria's Secret ha fatto del push-up uno dei suoi cavalli di battaglia. Indossato costantemente sulle passerelle da schiere di angeli in reggiseni super-imbottiti e balconcini da capogiro, oggi l'emblema per eccellenza del colosso di lingerie a stelle e strisce rischia di finire nel dimenticatoio, o quasi. Nelle scorse settimane il brand ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria per promuovere i reggiseni a triangolo, quelli cioè privi di imbottiture con lo slogan 'no padding is sexy now', ossia "ora il reggiseno non imbottito è sexy". Ambasciatrici della nuova rivoluzione 'piatta' gli angeli Elsa Hosk, Martha Hunt e Taylor Hill. Corpi perfetti, non c'è dubbio, ma non proprio modelle dalla scollatura generosa.

Secondo i media britannici, il cambio di rotta di Victoria's Secret sembrerebbe diretto ad abbracciare una nuova tipologia di clienti, facendo leva su un look più naturale e rispondendo al tempo stesso alle esigenze di tutte quelle donne che non hanno più voglia di nascondere la loro prima misura dietro super push-up imbottiti o che del loro seno extra small hanno sempre fatto un cruccio. Insomma, piccolo è bello, e se a dirlo è il colosso di lingerie più famoso al mondo c'è da scommettere che il reggiseno senza imbottiture diventerà presto l'ultima tendenza.

Shoulder-baring perfection. #AllMe

Una foto pubblicata da Victoria's Secret (@victoriassecret) in data:

Ultimate fashion statement? Leaving the shirt at home. #AllMe

Una foto pubblicata da Victoria's Secret (@victoriassecret) in data:

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza