cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 15:44
Temi caldi

Gay- (un)friendly

Putin VS emoticons gay-friendly di Apple, violerebbero divieto di propaganda gay

31 luglio 2015 | 13.38
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Vladimir PutinINFOPHOTO - INFOPHOTO

Continua la crociata di Putin conto i gay. Questa volta nel mirino ci sono le nuove emoticons LGBT-friendly rilasciate da Apple con l'aggiornamento di iOS 8.3. Il presidente russo, infatti, ha ordinato di inasprire i controlli. Roskomnadzor, l'organo russo di controllo dei media ha incaricato - da quanto si legge su Vocativ.com - un gruppo vicino al Cremlino di indagare le nuove emoji gay-friendly poiché violerebbero il divieto di 'propaganda gay' del paese.

Le emoticons in questione rappresentano coppie gay e lesbiche, baci e famiglie dello stesso sesso. Secondo il vice capo di Roskomnadzor le emoticons sono "parte della diffusione, attraverso i social media, di relazioni sessuali non ortodosse che negano i valori familiari tradizionali". Il tutto è regolamentato da una legge firmata da Putin nel 2013, per la protezione dei bambini da informazioni che potrebbero essere dannose per la loro salute.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza