cerca CERCA
Giovedì 02 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Qatar 2022, prima arbitro donna. Frappart: "Dovrò controllare emozioni per arbitrare bene"

01 dicembre 2022 | 13.39
LETTURA: 1 minuti

Ha arbitrato nel campionato francese, in Champions League e all'Europeo

alternate text

L'arbitro francese Stéphanie Frappart, che stasera diventerà la prima donna a dirigere una partita di Coppa del Mondo maschile, Costa Rica-Germania, ha assicurato che proverà "una grande emozione", ma che dovrà "canalizzarla" per arbitrare bene. "Quando l'ho scoperto, l'emozione è stata enorme, non me l'aspettavo, sono molto orgogliosa di rappresentare la Francia ai Mondiali", ha detto l'arbitro in un comunicato diffuso dalla Fifa.

Frappart, che è già stata la prima donna arbitro in molte altre competizioni, raggiungerà il tetto della carriera con questa designazione, ma ha dichiarato che il suo obiettivo principale è "arbitrare una buona partita". "Dovrò controllare le mie emozioni per concentrarmi sul campo", ha detto la francese. "Proverò molta emozione entrando in uno stadio dei Mondiali che sarà sicuramente pieno e dove ci saranno tante aspettative", ha commentato.

"Ma dovremo concentrarci subito sulla partita perché dovremo prendere buone decisioni. Fai una buona prestazione quando ti concentri sull'obiettivo essenziale, il campo", ha aggiunto. A 38 anni, Frappart è stata la prima donna ad arbitrare una partita del campionato francese, della Champions League e dell'Europeo e ora aggiungerà un nuovo traguardo dirigendo una partita della Coppa del Mondo maschile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza