cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 01:00
Temi caldi

Quarta dose, Fauci: "Prematuro parlarne"

23 dicembre 2021 | 22.21
LETTURA: 1 minuti

"Importante fare subito il booster"

alternate text
(Afp)

E' troppo presto per parlare di una quarta dose di vaccino contro il Covid-19 per la maggior parte delle persone. Lo ha detto il direttore dell'Istituto nazionale di allergie e malattie infettive, Anthony Fauci, dicendo di ritenere ''prematuro parlare di una quarta dose". Anche Israele, che aveva previsto di somministrare domenica una quarta dose di vaccino, ha deciso oggi di fare marcia indietro e di aspettare.

"Una delle cose che seguiremo con molta attenzione è quale sia la durata della protezione dopo la terza dose di un vaccino mRna", ha detto Fauci, riservando un discorso a parte alle persone gravemente immunocompromesse. Fauci ha invece sottolineato l'importanza di ottenere subito un booster per una migliore protezione contro il virus. ''A volte, quando le persone sentono la parola booster pensano che sia un lusso o un'aggiunta. Non lo è, è davvero una parte essenziale della protezione ottimale che desideri'', ha affermato.

Gli americani vaccinati e immunizzati anche con la dose booster che decidano di prendere parte a grandi incontri in occasione delle feste potrebbero non essere al sicuro, avverte poi Fauci. Nel corso di un briefing alla Casa Bianca, Fauci ha sottolineato: "Ci sono molte feste alle quali è prevista la partecipazione di 30, 40, 50 persone, dove non è possibile sapere se i presenti sono vaccinati e in che misura. Quelli sono il tipo di eventi - in un contesto Omicron - ai quali non si dovrebbe prendere parte".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza