cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 12:35
Temi caldi

Quirinale 2022, Cacciari: "Puntare su Mattarella è ignobile e inevitabile"

29 gennaio 2022 | 17.48
LETTURA: 1 minuti

"E' la dimostrazione di assoluta impotenza politica"

alternate text

Il fatto di puntare su un nuovo mandato del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiudere la partita del Quirinale è "ignobile per un verso e inevitabile per l'altro". La pensa così il filosofo Massimo Cacciari il quale, parlando con l'AdnKronos, considera questo esito come "il prodotto naturalissimo di un'assoluta debolezza".

"Non hanno trovato - dice Cacciari - nessun tipo di accordo a dimostrazione di un'assoluta impotenza politica e da ciò, inevitabilmente, l'appello a Mattarella perché stia ancora al Quirinale. Ascolto uno di loro che sta chiacchierando in modo ignobile di quanto sono bravi. Ritengo che siano anche privi del senso del pudore perché osano spacciare questa cosa come una propria affermazione, una propria vittoria". Cacciari è poi netto nel bocciare il comportamento dei leader che hanno condotto le trattative per il Colle. "Perdono tutti e in egual misura", conclude infatti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza