cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Quirinale, Menegatti: "sì al Mattarella bis, ci lega una dolorosa e straziante amicizia"

24 gennaio 2022 | 18.34
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Il maestro Beppe Menegatti con la moglie Carla Fracci

"Sì al Mattarella bis. Mi piacerebbe rivederlo ancora al Colle. L'ho conosciuto a Palermo con mia moglie Carla Fracci quando uccisero il fratello. Eravamo al Teatro Massimo con 'La Péri'. Feci parte del picchetto d'onore al funerale di Piersanti. Sergio Mattarella non l'ha mai dimenticato". E' quanto ha dichiarato all'Adnkronos il regista Beppe Menegatti, esprimendosi sul prossimo presidente della Repubblica.

"Ammiro in Mattarella il senso profondo che ha della storia e della tradizione e non dimentico la nostra amicizia, seppur basata su un evento straziante e doloroso, che turbò molto la vita nazionale e la vita della città di Palermo", ha concluso Menegatti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza