cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 02:07
Temi caldi

Quirinale, Salvini: "Centrodestra ragionerà e voterà compatto"

20 gennaio 2022 | 12.53
LETTURA: 2 minuti

"Il centrodestra sarà determinato e determinante e il ruolo di Berlusconi è e sarà fondamentale"

alternate text
(Fotogramma)

"Sul Quirinale sto proseguendo gli incontri, la certezza che ho è che il centrodestra ragionerà e voterà compatto dall'inizio alla fine". Così il leader della Lega Matteo Salvini, durante un punto stampa.

Leggi anche

Il centrodestra "sarà determinato e determinante e il ruolo di Berlusconi è e sarà fondamentale", ha sottolineato Salvini. Sul Quirinale "sto facendo incontri di ogni livello con tutte le parti in causa, ci sono ottimi riscontri, sono assolutamente ed estremamente fiducioso" ha aggiunto il leader della Lega.

Sui rincari delle bollette, "stiamo pressando perché arrivi, se non nelle prossime ore nei prossimi giorni, anche il decreto bollette - ha spiegato - non è un'ossessione mia, ma di milioni di italiani e soprattutto delle imprese. Il prossimo decreto contro il caro energia, il caro luce e il caro gas sarà destinato interamente ad artigiani e imprese con rateizzazione, con blocco degli aumenti, con una richiesta alle aziende che producono e vendono energia a caro prezzo di limitare i profitti, con alcuni interventi a livello europeo, con l'aumento dell'estrazione di gas italiano".

"Insomma", ha rimarcato l'ex ministro, "l'emergenza energia sta rischiando di diventare un'emergenza nazionale che rischia di mettere in mezzo alla strada centinaia di migliaia di lavoratori e di far chiudere migliaia di aziende".

"Il pressing della Lega spero che nelle prossime ore trovi un primo significativo contributo di almeno 5 miliardi" contro il caro bollette, ha aggiunto il leader leghista.

Quanto ai ristori, "ho appena sentito il ministro Giorgetti sul decreto ristori, che speriamo arrivi oggi in Consiglio dei ministri: un miliardo per discoteche, impianti sportivi, realtà culturali e mondo del turismo".

"Altro tema su cui stiamo lavorando è il tema disabilità, con un occhio particolare all'autismo, per rendere subito spendibili i 27 milioni di euro che grazie al ministro Stefani sono stati messi a bilancio a disposizione di Regioni e Comuni per aiutare le famiglie che hanno bimbi e ragazzi autistici in casa" ha detto Salvini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza