cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 07:34
Temi caldi

Ragazzini siriani aggrediti, il video choc

29 novembre 2018 | 13.20
LETTURA: 2 minuti

Ecco il video choc che sta scuotendo l'opinione pubblica inglese e non solo. Nelle immagini diffuse in rete un ragazzino siriano di 15 anni viene picchiato e umiliato dai compagni di scuola. Sua sorella maltrattata in modo simile dalle sue compagne. Il tutto succede a Huddersfield, città di provincia inglese. L'aggressione sarebbe avvenuta il 25 ottobre scorso nei campi da gioco della Almondbury Community School. Per l'aggressione, la polizia ha fatto sapere che sta per incriminare un 16enne. La famiglia della vittime aggredite è fuggita da Homs, città rimasta per tre anni sotto l'assedio delle forze del regime di Assad, e dopo 6 anni in Libano due anni fa si sono trasferiti in Gran Bretagna. Ma queste scene di ordinaria violenza non sono le uniche. Da tempo nel paese si è diffusa una crescente spirale di bullismo che le autorità non riescono ad arginare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza