cerca CERCA
Domenica 29 Gennaio 2023
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Ragazzo morto ai Parioli, aggredita troupe Tg Lazio

02 maggio 2018 | 18.31
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Oggi intorno alle 15, in via di Villa Grazioli, nel quartiere Parioli a Roma, una troupe che stava lavorando per conto del Tg Lazio sul caso del ragazzo trovato morto nel suo appartamento è stata aggredita da due giovani. Lo riferiscono in una nota congiunta la Fnsi, l'Esecutivo Usigrai e il Cdr del Tg Lazio, sottolineando che i due "sembrerebbe fossero conoscenti della famiglia del ragazzo deceduto".

Secondo la ricostruzione dei fatti riferita nella nota, i giovani "hanno prima dato un calcio alla telecamera, danneggiandola, e poi minacciato l’operatore Giuseppe Perfetti, con queste parole: 'se non ve ne andate, vi spacco'. La troupe aveva appena cominciato a fare immagini della via dove è avvenuto il fatto di cronaca. L’episodio è stato denunciato alle forze dell’ordine intervenute sul posto".

"È l’ennesimo caso di aggressione contro chi cerca di fare il proprio lavoro. Il CdR esprime solidarietà a Giuseppe Perfetti, impegnato come appalto nella realizzazione di tantissimi servizi di cronaca per conto del nostro telegiornale", conclude la nota.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza