cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:47
Temi caldi

Rapinatore aggredisce due ragazzi, pitbull lo azzanna

25 ottobre 2014 | 17.31
LETTURA: 1 minuti

E' successo a Napoli. Pregiudicato in ospedale e poi arrestato dai carabinieri

alternate text

Ha tentato una rapina ai danni di due giovanissimi, ma è stato messo in fuga dal pitbull di uno dei due. Mohammed Fojhali, un algerino 57enne già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella serata di ieri.

L'uomo ha aggredito un 19enne e un 15enne mentre passeggiavano per il Corso Umberto I, prendendone uno per la gola e tentando di costringerli a consegnargli i loro iphone e quello che avevano in tasca. La rapina è però stata sventata dal cane del 19enne, un pitbull di nome Kyra, che ha preso a morsi il malfattore mettendolo in fuga. L'uomo è stato rintracciato poi nelle vicinanze da una pattuglia dei Carabinieri allertata dai due giovani, e trovato in possesso di un taglierino, due cacciaviti e una tenaglia.

Trasportato all'ospedale Cardarelli dal 118, l'uomo è stato giudicato guaribile in 12 giorni per i morsi ricevuti al naso, al braccio sinistro e alla regione mammaria destra. Dimesso e arrestato, sarà processato con rito direttismo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza