cerca CERCA
Sabato 16 Gennaio 2021
Aggiornato: 12:30

Rapine e botte ai giovani, arrestati quattro ragazzi

21 settembre 2020 | 14.05
LETTURA: 1 minuti

Aggressione a suon di calci, pugni e di spray al peperoncino per sottrarre catenine d’oro e borse

alternate text
Fotogramma
Frascati, 21 set. (Adnkronos)

Quattro ragazzi sono stati arrestati a Frascati con l'accusa rapina in concorso e lesioni personali. Il branco, composto da due 18enni incensurati di Santa Palomba, un 16enne residente in zona Romanina con precedenti e un 15enne di Ciampino, anche lui già conosciuto alle forze dell’ordine, si sarebbe reso responsabile di varie rapine ai danni di sei giovani.

A tutte le vittime è stato riservato lo stesso trattamento: l’aggressione a suon di calci, pugni e di spray al peperoncino per sottrarre catenine d’oro e borse. In tre sono finiti in ospedale. I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Frascati e del Comando Stazione di Frascati sono riusciti a identificare i componenti della gang. I 18enni sono stati ammanettati e portati nel carcere di Rebibbia, mentre i due minorenni sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza