cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 10:23
Temi caldi

Ravenna: Matteucci su caso Idem, da Comune trasparenza e imparzialita'

19 marzo 2014 | 14.52
LETTURA: 2 minuti

"Dal giugno scorso, su queste vicende io e l'amministrazione comunale abbiamo tenuto un comportamento lineare ispirato ai principi della trasparenza e della eguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge. I passi che abbiamo compiuto lo dimostrano, abbiamo fatto il nostro dovere, in ogni passaggio, con tempestività e imparzialità". Queste le parole del sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci in merito all'inchiesta giudiziaria della locale Procura che vede indagati per truffa sui contributi pensionistici la senatrice Pd ed ex ministro, Josefa Idem, insieme al marito Guglielmo Guerrini.

"Tutti gli atti degli uffici del Comune sono sempre stati atti assolutamente  dovuti, come previsto dalla legge senza alcuna discrezionalità" aggiunge Matteucci, spiegando che la linea resterà tale anche per il futuro.

"Così faremo anche da adesso in poi, sempre a tutela degli interessi dell'amministrazione comunale nei diversi passaggi dell'iter del procedimento giudiziario" rimarca, infatti, il sindaco esprimendo un auspicio: "confido che, come rivendicato con nettezza nella dichiarazione che la senatrice Idem ha rilasciato in queste ore, l'iter giudiziario accerti la sua estraneità ad ogni illecito".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza