cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 23:19
Temi caldi

Scontro tra mercantili a largo di Ravenna, affonda nave turca: un morto e cinque dispersi

28 dicembre 2014 | 11.32
LETTURA: 2 minuti

La collisione è avvenuta all'imbocco del porto Corsini: 11 a bordo, sei i passeggeri recuperati e trasportati in ospedale, uno dei quali è poi deceduto. Il sindaco Matteucci: "Le operazioni di soccorso proseguono nonostante le pessime condizioni meteo"

alternate text
Il porto di Ravenna

Si aggrava il bilancio della collisione tra due mercantili, uno turco e uno del Belize, avvenuta a circa due miglia e mezzo dal porto di Marina di Ravenna. Salgono a due infatti le vittime della tragedia, a quanto rende noto il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci, che da questa mattina è in costante contatto con il premier Matteo Renzi.

Cinque delle persone soccorse sono ricoverate fuori pericolo mentre restano ancora quattro i dispersi. La nave turca, a bordo della quale c'erano 11 persone, è affondata dopo la collisione. Nonostante il maltempo, assicura il sindaco, "le operazioni di soccorso proseguono".

Le pessime condizioni meteo hanno però costretto a rientrare alla base l'elicottero dei vigili del fuoco.

Ancora non chiare le cause dell'incidente: si ipotizza un guasto ma non si esclude neanche che lo scontro sia stato dovuto alle pessime condizioni di visibilità.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza