cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 11:01
Temi caldi

Rc auto familiare slitta al 16 febbraio

30 dicembre 2019 | 13.30
LETTURA: 2 minuti

E' quanto prevede l'ultima versione del decreto milleproroghe, accompagnato dalle relazioni tecnica e illustrativa

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Slitta al 16 febbraio la l'rc auto familiare. La misura, contenuta nella legge di bilancio 2020, dovrebbe scattare dall'inizio del prossimo anno ma, secondo quanto si legge nell'ultima versione del decreto legge milleproroghe (accompagnata dalle relazioni tecnica e illustrativa), l'entrata in vigore sarà rinviata. Alla base della decisione, si legge nella relazione illustrativa che l'Adnkronos ha visionato, c'è la presa d'atto che ''il processo di vendita delle polizze assicurative, nei suoi vari canali (presso gli intermediari o agenti e su Internet delle compagnie online) avviene in modalità totalmente informatizzata, sulla base di sistemi software estremamente complessi e soggetti a tempi di riprogettazione, sviluppo, crash test e certificazione finale'' e di conseguenza ''si rende necessario prevedere un tempo minimo di adeguamento tecnologico dei sistemi di tariffazione ed emissione polizze''.

Stop canoni stabilimenti balneari fino al 30 giugno - Stop al pagamento dei canoni delle concessioni balneari fino al 30 giugno 2020. La sospensione del versamento da parte dei gestori degli stabilimenti balneari è contenuta nell'ultima versione del decreto legge milleproroghe (accompagnata dalle relazioni tecnica e illustrativa). Alla base della decisione, si legge nel testo che l'Adnkronos ha visionato, c'è la necessità di ''sostenere il settore turistico-balneare e quello della nautica da diporto''.

Concessioni autostrade - La norma che prevede la possibilità di revocare le concessioni autostradali non avrà alcun onere a carico della finanza pubblica. La misura stabilisce che l’efficacia della revoca, decadenza o risoluzione della concessione ''non è sottoposto alla condizione del pagamento da parte dell’amministrazione concedente'' e ha valore retroattivo. In caso di chiusura anticipata del contratto l'Anas subentra alla gestione delle concessionarie.

Arriva lo sconto 'famiglia': risparmio fino a 1000 euro

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza