cerca CERCA
Martedì 22 Giugno 2021
Aggiornato: 18:01
Temi caldi

Rcs: brilla a Piazza Affari dopo annuncio Opa, +16,55%

16 maggio 2016 | 18.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Brilla Rcs a Piazza Affari dopo l'Opa lanciata in mattinata da Andrea Bonomi, Diego Della Valle, Mediobanca, Unipol e Pirelli a 0,70 euro in contanti rispetto all'offerta lanciato da Urbano Cairo a 0,52 euro per azione. Al termine della giornata è proprio il titolo del gruppo editoriale ad uscirne da vincitore con un rialzo, dopo aver limato i massimi di seduta, del 16,55% a 0,69 euro, prezzo praticamente in linea con l'offerta dell'Opa, e un passaggio di mano di azioni pari a 33 milioni di pezzi.

Tutti in ribasso, invece, i titoli dei 'contraenti'. Tra i soci di Rcs che affiancano Bonomi, Unipol ha ceduto oggi lo 0,86% a 3,22 euro, Tod's un peggiore -1,85% a 55,7 euro mentre Mediobanca ha limato i ribassi ad un più contenuto -0,31% a 6,49 euro. A uscirne peggio però, almeno in giornata, è stato Cairo Communications: il titolo ha registrato oggi una flessione del 2,56% a 4,34 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza