cerca CERCA
Mercoledì 16 Giugno 2021
Aggiornato: 18:22
Temi caldi

Rcs, Cimbri: "Manteniamo quota. Bisogna "

03 marzo 2016 | 10.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
- Rcs sede

"Non ho mai detto che vogliamo vendere né mai detto di voler salire" in Rcs. Lo afferma l'ad di UnipolSai Carlo Cimbri a margine della conferenza Ivass 2016. In riferimento alla fusione Espresso-Stampa aggiunge: "C'è uno scenario nuovo che dovremmo valutare. Abbiamo interesse alla stabilità oltre che allo sviluppo dell'azienda. Credo che gli azionisti di buon senso debbano avere come priorità quella di dare stabilità alla compagine azionaria. Noi ragioniamo in tal senso".

E aggiunge: "Dobbiamo tutelare il nostro investimento garantendo stabilità e consentendo alla dirigenza di sviluppare il nuovo piano industriale. Dobbiamo garantire stabilità - ribadisce - e valutare i risultati nel medio periodo. In una società come Rcs una situazione in continuo cambiamento non è un valore e non consente al management di sviluppare il progetto industriale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza