cerca CERCA
Martedì 31 Gennaio 2023
Aggiornato: 21:12
Temi caldi

Reddito cittadinanza, Al Bano: "Celentano sempre geniale ma..."

09 dicembre 2022 | 13.30
LETTURA: 1 minuti

"Specificherei 'chi non ha lavoro' o meglio ancora 'chi non trova lavoro non va abbandonato'"

alternate text
Fotogramma

"Adriano è sempre geniale e lo è stato anche postando questa frase, anche se farei una piccola modifica...". Al Bano, intervistato dalla AdnKronos sul post di Adriano Celentano in cui, parafrasando un suo vecchio successo - "chi non lavora, non fa l'amore" - scrive "chi non lavora... non va abbandonato", con chiaro riferimento alla abolizione del Rdc, apprezza la frase ma al tempo stesso suggerisce di correggerla leggermente.

"Sono d'accordo con lui perché lancia un messaggio giusto nel momento giusto - sottolinea Al Bano - Come era giusto allora dire 'chi non lavora non fa l'amore' è giusto ora dire 'chi non lavora non va abbandonato'. Ma io specificherei 'chi non ha lavoro' o meglio ancora 'chi non trova lavoro non va abbandonato'. In ogni caso - sottolinea Al Bano - in politica non si dovrebbe giocare sulla pelle degli uomini per racimolare qualche voto in più".

(di Enzo Bonaiuto)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza