cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 04:25
Temi caldi

Reddito di cittadinanza 2022, Brunetta: "Taglio per chi rifiuta 2 colloqui"

28 aprile 2022 | 12.50
LETTURA: 1 minuti
sponsor

Il ministro: "Dobbiamo far funzionare le norme che abbiamo approvato"

alternate text
(Fotogramma)

''Se non vai per due volte al colloquio di lavoro avrai un decalage del Reddito di cittadinanza, che costa 9 miliardi l'anno e deve funzionare meglio. Dobbiamo far funzionare le norme che abbiamo approvato''. Lo sottolinea il ministro della Pa, Renato Brunetta, in occasione del Forum Confcommercio Ambrosetti.

Brunetta ha quindi parlato delle riforme necessarie da fare con i fondi del Pnrr. ''Il nostro futuro è in Europa senza se e senza ma. Per stare in Europa bisogna rispettare il Pnrr e i patti. Il Pnrr è un contratto e va rispettato. Se bisogna aggiornare i prezzi delle materie prima si rivedono. Rispetto e reputazione sono importanti per un Paese. Dobbiamo fare le riforme e dobbiamo rispettare tempi e patti''.

''Se facciamo scostamento di bilancio aumenta lo spread - ha ammonito il ministro -. Bene fa il governo a mantenere gli impegni sulle riforme del Pnrr e tenere sotto controllo il deficit e i conti pubblici. Bene fa il governo a tenere la barra dritta''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza