cerca CERCA
Lunedì 25 Gennaio 2021
Aggiornato: 01:23

Referendum, Berlusconi: "Sto ancora riflettendo su voto"

01 settembre 2020 | 10.29
LETTURA: 1 minuti

Il cavaliere: "Sono perplesso". E del governo dice: "Dovrebbe dimettersi indipendentemente dal risultato delle regionali''

alternate text
(Fotogramma)
Roma, 1 set. (Adnkronos)

"Sto ancora riflettendo sul mio voto, fermo restando la libertà assoluta di voto per i nostri militanti ed eletti''. Lo ha detto Silvio Berlusconi in collegamento telefonico da Arcore con 'Agorà estate', su Rai3, parlando del referendum sul numero dei parlamentari. ''Posso dirle che sono molto perplesso su questo referendum. E' un taglio che non si inquadra in una riforma complessiva" continua il leader di Forza Italia. Quale risultato dovrebbe indurre Conte a dimettersi? ''Questo governo, che non rappresenta la maggioranza degli italiani, dovrebbe dimettersi indipendentemente dal risultato delle regionali'', taglia corto poi Berlusconi.

''Il fallimento del governo Conte, del resto, è sotto gli occhi di tutti noi. Di fronte all'emergenza economica conseguente alla pandemia, non ha saputo adottare nessuna adeguata strategia di intervento per sostenere le imprese, il lavoro e i consumi. Non solo la crisi sta deprimendo in modo grave il comparto produttivo, ma non si vede traccia di una strategia per superare l'emergenza'', dichiara Berlusconi. Dunque, conclude il Cavaliere, le regionali ''sicuramente confermeranno che il centrodestra è attualmente maggioranza degli italiani''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza