cerca CERCA
Giovedì 17 Giugno 2021
Aggiornato: 10:04
Temi caldi

Reggio Calabria: uccide moglie e suocera, bloccato dalla polizia

23 giugno 2015 | 09.45
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Ha ucciso a coltellate nella notte la moglie e la suocera e poi è fuggito. E' accaduto a Reggio Calabria dove un uomo, pare al culmine di una lite, ha ucciso le due donne ed è scappato. La polizia lo ha bloccato poco dopo l'accaduto mentre cercava di far perdere le proprie tracce.

L'uomo si chiama Pasquale Laurendi, 55 anni. Le vittime sono invece la moglie, Antonia Latella, di 53 anni, e la suocera, Antonia Cicciù, ultraottantenne. Subito dopo il fatto Laurendi ha tentato di allontanarsi a bordo della sua auto ma è stato bloccato dalla Polizia di Stato sulla Ss 106. Sul posto sono intervenuti gli investigatori della Squadra mobile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza