cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 15:56
Temi caldi

Reggio Calabria, violenze e persecuzioni su disabile: arrestato 60enne

17 maggio 2014 | 17.37
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Un uomo è stato arrestato dalla squadra mobile di Reggio Calabria per atti persecutori, violenza sessuale, sequestro di persona e violenza privata nei confronti di una persona affetta da ritardo cognitivo. L'indagine ha avuto origine a seguito di alcune segnalazioni circa presunte molestie poste in essere da D. T., 60 anni, nei confronti della persona offesa.

E' seguita una minuziosa indagine che ha permesso di fare luce su un vissuto di vessazioni fisiche e morali perpetrate dall'arrestato da diversi anni nei confronti della giovane donna e sfociate poi in una violenza sessuale, dopo averla condotta in una casa nella sua disponibilità. Le vessazioni erano talmente pesanti da indurre la donna a ipotizzare un estremo gesto autolesionistico. L'uomo è stato arrestato e portato in carcere, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza