cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 13:03
Temi caldi

Reggio Emilia: anziana muore per infezione da legionella, controlli su 58 persone

03 luglio 2014 | 15.50
LETTURA: 2 minuti

Il gruppo aveva partecipato ad un soggiorno in un villaggio turistico

alternate text

Un'anziana di 77 anni, residente a Luzzara, nel reggiano, è deceduta ieri all'ospedale di Guastalla a causa di un'infezione da legionella. Lo comunica in una nota l'Ausl di Reggio Emilia. La donna aveva manifestato i primi sintomi (febbre e confusione mentale) al termine di un soggiorno in un villaggio turistico nel Sud Italia, cui hanno partecipato 58 persone della provincia di Reggio Emilia. 

I sanitari del dipartimento di Sanità Pubblica stanno contattando, pertanto, tutte le persone della provincia che hanno partecipato al soggiorno  per i controlli previsti dalle procedure vigenti. La Direzione del dipartimento ha già segnalato il caso alle autorità competenti della zona di villeggiatura, ma "al momento - spiega l'Ausl - non è possibile stabilire con certezza la fonte dell'infezione".

La legionellosi è una forma di polmonite causata da batteri appartenenti al genere Legionella. Concentrazioni elevate di questi batteri possono essere rilevate sia nelle reti idriche sia in impianti di climatizzazione dell'aria costituiti da torri di raffreddamento, condensatori evaporativi o umidificatori dell'aria. Nella provincia reggiana si registrano annualmente tra i 15 e 20 casi all'anno in persone prevalentemente di sesso maschile e over 50.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza