cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 14:16
Temi caldi

Regionali, Crimi: "Mio appello è per voto disgiunto al contrario"

18 settembre 2020 | 08.52
LETTURA: 1 minuti

Il reggente M5S: "Il nostro elettorato non ascolterà l'invito di Zingaretti. Mes? Ribadisco la nostra contrarietà"

alternate text

L'elettorato del Movimento 5 stelle "reagirà al contrario" all'appello al voto disgiunto alle Regionali del segretario del Pd, Nicola Zingaretti, "anzi auspico e invito a fare voto disgiunto al contrario: votiamo i candidati presidenti del Movimento 5 stelle per dare una possibilità di cambiamento rispetto al passato". Lo dice il capo politico del Movimento 5 stelle, Vito Crimi, ai microfoni di 'Radio anch'io' su Radiouno. "Non c'è nessun rimpasto all'ordine del giorno, nessuno ci ha posto questa questione", assicura quindi il leader reggente Ciquestelle.

Per quanto riguarda il Mes invece, "nessuno ci ha convinto, nessuno Stato europeo ha richiesto il Mes, dobbiamo essere primi ad alzare la mano e dire al mondo siamo messi così male da dover chiedere l'ultima spiaggia? No, ribadisco la nostra contrarietà, è uno strumento inadeguato che non va utilizzato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza