cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 03:13
Temi caldi

Campania: Ciarambino (M5S), nauseata da spettacolo indecoroso primarie

18 febbraio 2015 | 12.58
LETTURA: 2 minuti

La candidata grillina in corsa per le elezioni: "Solo giochi potere e rincorsa alla poltrona. Anche Caldoro fa ridere"

alternate text
Veleria Ciarambino, candidata presidente alle regionali in Campania

"Mi viene da sorridere sebbene sia nauseata dallo spettacolo indecoroso al quale assistiamo. Sono state ulteriormente rimandate le primarie con la scusa risibile di un 'problema tecnico'. La verità è che litigano perché sono esclusivamente preoccupati dalla poltrona, non hanno nessun interesse al bene reale di questa terra: fanno solo strategia e giochi di potere. Senza parlare del valore che hanno assunto le primarie, nelle quali neanche loro credono più. In Campania su 27 Comuni al voto solo 4 hanno chiesto usare primarie per la scelta del candidato sindaco, ormai sono uno specchio per le allodole". Lo dice all'Adnkronos Valeria Ciarambino, la candidata presidente del M5S alle regionali in Campania.

La candidata grillina, scelta dagli elettori sul web attraverso le 'regionalie', ne ha anche per il centrodestra. "Caldoro si dichiara disponibile a candidarsi, come se senza di loro non ci sarebbe salvezza - prosegue - e subordina la sua candidatura all'alleanza con Area Popolare: anche in questo caso mi viene da ridere, le alleanze sono pura strategia, stanno con il più forte senza una condivisione di ideali".

"Ci accusano di non fare alleanze con nessuno ma con chi ci dovremmo alleare?", prosegue Ciarambino, che esclude di poter trovare alleanze neanche con Sel. "Sel a livello nazionale è diventata la stampella del governo, tante porcate sono passate grazie al sostegno di Sel - aggiunge la candidata grillina - Noi non facciamo alleanze con queste persone che governano il Paese da anni e che hanno portato a questo risultato. Noi siamo una forza di cambiamento e siamo disponibili ad appoggiare le proposte che condividiamo da qualunque parte provengano, senza preclusioni ideologiche".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza