cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 07:38
Temi caldi

Regioni e zone, Fontana: "Con vaccini situazione nuova, rivedere sistema"

20 gennaio 2022 | 14.34
LETTURA: 1 minuti

"Semplificare regole su isolamenti e quarantene, è come un lockdown"

alternate text

Il sistema delle zone a colori "ha funzionato nelle prime fasi della pandemia e prima degli effetti della campagna vaccinale, ora va sicuramente rivisto. Le vaccinazioni stanno dimostrando di mitigare e prevenire l'effetto della malattia da Covid. Tutto ciò permette di riaprire sempre di più alle attività sociali, pertanto le modalità di restrizione devono essere adeguate e coerenti con la nuova situazione". Lo afferma all'Adnkronos il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, sulla proposta delle Regioni di superare il meccanismo delle zone a colori, che prevede l'aumento delle restrizioni in base a parametri come contagi e ricoveri. "Chiediamo al governo di rivedere i parametri e mettere a punto un sistema che consenta da un lato di monitorare l’andamento della pandemia, ma anche di convivere con il virus", sottolinea Fontana.

Inoltre per il presidente della Regione Lombardia "è assolutamente necessaria una semplificazione delle regole su isolamenti e quarantene, che di fatto stanno producendo gli stessi effetti di un lockdown, con centinaia di persone asintomatiche costrette a casa". I cittadini, sottolinea, "hanno mostrato grande senso di responsabilità, si sono vaccinati, l’evidenza ci sta dimostrando che questo ha migliorato la situazione. Ora lasciamoli liberi di tornare alla vita, anche se un po’ diversa dal passato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza