cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 21:38
Temi caldi

Report Rai 3 e vaccini, Renzi: "Non fa servizio pubblico"

02 novembre 2021 | 17.04
LETTURA: 2 minuti

Il leader di Italia Viva critica le parole di Ranucci: "Il vaccino non è business, ma salvezza"

alternate text
Fotogramma

Matteo Renzi contro Report in un post pubblicato su Facebook al quale allega un video della puntata di ieri su vaccino anti covid e terza dose. "In queste ore ricevo l’ennesimo attacco di Report. Non il primo, non l’ultimo. Per giudicare questa trasmissione mi bastano queste parole del conduttore Ranucci ieri: la terza dose è il business delle case farmaceutiche. Il vaccino - scrive Renzi - non è un business, il vaccino per me è la salvezza dal coronavirus. Report non fa servizio pubblico, tutto qui", chiosa il leader di Italia Viva.

Tra Renzi e Report, le scintille erano già arrivate all'inizio di maggio, dopo il servizio della trasmissione su un incontro tra il leader di Italia Viva e lo 007 Marco Mancini nel periodo della crisi del governo Conte. "Più mi attaccano con fake news e follie, più mi viene voglia di continuare a lottare", il commento, all'epoca, di Renzi. Prima della trasmissione, Renzi aveva già preso posizione: "Messaggio agli inconsolabili: il Governo Conte non è caduto per intrighi, complotti o incontri segreti (all’autogrill...). Semplicemente Draghi è meglio di Conte e l’Italia oggi è più credibile. Tutto qui, si chiama politica".

Alle parole di Renzi, dopo la puntata sui vaccini, si aggiungono quelle di altri esponenti di Italia Viva. "Mentre il nostro Paese combatte la sua battaglia contro il covid e ancora oggi troppe persone si ammalano in modo serio perché non vaccinate, c’è chi sulla tv pubblica parla di terza dose come business delle case farmaceutiche. Eh no caro Ranucci questo è un affare che ci riguarda tutti, perché solo il vaccino è in grado di salvare vite e tutelarne altre. Ma evidentemente fa più business fare notizia anziché fare informazione corretta", scrive il vicepresidente della Camera e presidente di Italia Viva Ettore Rosato in un post su Facebook.

"No caro Ranucci, la terza dose del vaccino non è 'il business delle case farmaceutiche' ma lo strumento con cui vengono salvate le vite dei più fragili", è il post del deputato Luciano Nobili. "E disinformare così irresponsabilmente sulla Rai è gravissimo. Report si conferma come l’esatto contrario di ciò che dovrebbe fare il servizio pubblico. Inaccettabile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza