cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 19:22
Temi caldi

Renzi, giornata in famiglia: "Oggi faccio l'autista"

08 dicembre 2016 | 18.19
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Giornata in famiglia per Matteo Renzi dopo le dimissioni da presidente del Consiglio. Stamani intorno alle 9.30 l'ex premier ha lasciato la sua villetta alla periferia di Pontassieve, a una ventina di chilometri da Firenze, per accompagnare il figlio maggiore all'allenamento di calcio. Alla guida dell'auto della moglie Agnese, Renzi ha fatto rientro a casa un'ora dopo. A fine mattina è tornato a riprendere il figlio e poco dopo le 13 sono rientrati insieme a Pontassieve.

Il segretario del Pd, dall'auto, ha sempre salutato giornalisti, fotografi e cameramen che lo attendevano lungo la strada che porta alla sua abitazione. "Andate a casa, oggi faccio l'autista", ha detto scherzando Renzi.

Era stato lo stesso presidente del Consiglio dimissionario ad annunciare ieri che quella di oggi sarebbe stata la sua prima giornata interamente in famiglia dopo molti giorni, con il festeggiamento del compleanno di nonna Maria, 86 anni, e con un torneo alla playstation con i figli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza