cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:39
Temi caldi

Renzi: "Io per obbligo vaccinale, standing ovation per Mattarella"

06 settembre 2021 | 11.07
LETTURA: 1 minuti

Sul green pass "Salvini e Meloni stanno sbagliando tutto, tradiscono loro elettori"

alternate text
Fotogramma

Sulla vaccinazione contro il covid e l'invito di ieri all'immunizzazione dal parte del presidente della Repubblica, che ha parlato di "dovere morale", Matteo Renzi, ospite di Coffee Break su La7, tributa una "standing ovation per il presidente Mattarella. Io - spiega - sono a favore dell'obbligo vaccinale", intanto "nel breve periodo ci sarà l'estensione del green pass". E proprio sul green pass, spiega ancora Renzi, "Salvini e Meloni stanno sbagliando tutto. Dire no al green pass vuol dire tradire i loro elettori".

Leggi anche

Ieri l'appello del Capo dello Stato per immunizzarsi. Il concetto di "salute come bene pubblico", ha detto nel corso dell'anno accademico dell'università di Pavia, consente di sottolineare il "richiamo alla responsabilità sociale e al dovere morale e civico della vaccinazione. Questo è lo strumento che con grande velocità la comunità scientifica ci ha consegnato per sconfiggere il virus e che sta consentendo di superare le conseguenze economiche e sociali" della pandemia. "Non si può invocare la libertà per sottrarsi alla vaccinazione, come licenza di mettere a rischio la salute e la vita altrui", le parole il Capo dello Stato. "Chi pretende di non vaccinarsi, con l'eccezione di chi non può farlo, e di svolgere vita normale, frequentando luoghi condivisi di lavoro, istruzione e svago, in realtà costringe tutti gli alti a limitare la libertà, rinunciare a una prospettiva di normalità di vita", ha sottolineato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza