cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 20:41
Temi caldi

Renzi vede Zuckerberg, pranzo con Mr. Facebook a palazzo Chigi

29 agosto 2016 | 12.47
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Roma, esterno di Palazzo Chigi

"Questo pomeriggio Priscilla ed io ci siamo seduti con il primo ministro italiano Matteo Renzi. Abbiamo parlato del terremoto della scorsa settimana e di come la comunità di Facebook in Italia e in tutto il mondo si siano unite per aiutare le persone a riprendersi e ricostruire". E' il messaggio che Mark Zuckerberg ha pubblicato su Facebook dopo l'incontro a palazzo Chigi con il premier Matteo Renzi.

"Abbiamo anche parlato di come la tecnologia stia aiutando a creare posti di lavoro e far crescere l'economia italiana. Ho detto al primo ministro che sono particolarmente entusiasta per il lavoro che viene svolto in tutta Europa sull'intelligenza artificiale. Nell'ambito del progetto 'Facebook AI Research Partnership Program', stiamo fornendo 26 server gpu a istituti di ricerca in tutta Europa, di cui uno all'università di Modena and Reggio Emilia qui in Italia. Hanno un ottimo programma di intelligenza articiale e computer visiona grande intelligenza artificiale e computer vision. Questa nuova tecnologia, si spera, potrà aiutare gli studenti e i professori fare ancora di più".

Al numero uno del social network più amato del mondo, Matteo Renzi ha regalato un'antica edizione del 'De amicitia' di Cicerone. Un regalo particolare per il fondatore di Facebook, appassionato di Roma e letteratura latina, e che rappresenta il "simbolo" del legame tra Fb e il latino, come ha spiegato il premier: "E' un libro che parla di amicizia e in italiano 'request friendship' su Facebook si dice 'chiedere l'amicizia'...". Zuckerberg ha ricambiato donando al premier un pezzo del server originale di Facebook, incorniciato.

Zuckerberg si trova in Italia da qualche giorno. Nel fine settimana ha partecipato al matrimonio del fondatore di Spotify Daniel Ek con Sofia Levander sul lago di Como. Stamattina, con tanto di foto pubblicata su Facebook, Zuckerberg ha corso intorno al Circo Massimo e al Colosseo. Alle 16, invece, ha in programma un incontro alla Luiss con gli studenti.

Renzi è nel pieno del lavoro sulla ricostruzione delle zone terremotate del centro Italia: "In queste ore l'Italia è una famiglia colpita", ha scritto il premier nella enews di oggi annunziando una "ricostruzione da coordinare nel modo più saggio e più rapido".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza