cerca CERCA
Lunedì 10 Maggio 2021
Aggiornato: 23:16
Temi caldi

Ribaltone a Cascina, abbandona Lega e torna a centrosinistra

05 ottobre 2020 | 16.37
LETTURA: 1 minuti

Eletto Michelangelo Betti. Dal 2016 al 2019 alla guida del Comune c'è stata l'europarlamentare Ceccardi

alternate text
(Foto da Facebook)

Ribaltone a Cascina: il popoloso comune in provincia di Pisa, con quasi 46mila abitanti, abbandona la Lega e torna al centrosinistra. Michelangelo Betti è il nuovo sindaco. Al ballottaggio il candidato del centrosinistra, che era sostenuto anche dal M5s, è stato eletto con 11.088 voti, pari al 59,02%, battendo lo sfidante Leonardo Cosentini (centrodestra) che si è fermato a 7.699 voti (40,98%). Dal 2016 al 2019 alla guida del Comune di Cascina c'è stata l'europarlamentare della Lega Susanna Ceccardi, candidata del centrodestra alle ultime elezioni regionali. Ceccardi è stato il primo sindaco della Lega in Toscana. Al ballottaggio ha votato il 52,45, contro il 69,5% del primo turno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza