cerca CERCA
Venerdì 03 Febbraio 2023
Aggiornato: 07:40
Temi caldi

Ricci (Eni): "Car sharing Enjoy elettrico a Milano rafforza impegno Net Zero"

29 novembre 2022 | 16.18
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Il car sharing a Milano diventa anche elettrico grazie a Xev Yoyo, un’auto elettrica con l’innovazione tecnologica del battery swapping. L’auto è dotata di tre batterie da 22 chilogrammi che possono essere sostituite agevolmente sia dal nostro personale sia nelle stazioni di servizio dotate di cabinet. Le abbiamo attrezzate nell’area metropolitana di Milano e ora sono al servizio della nostra flotta di Xev arricchendo il numero di veicoli Enjoy già presenti sul territorio da ben nove anni”. Lo sottolinea Giuseppe Ricci, direttore generale energy evolution di Eni, a margine della conferenza di presentazione delle city car Xev Yoyo dotate di battery swapping, la sostituzione della batteria in alternativa alla ricarica dalle colonnine.

Leggi anche

Puntare sul car sharing e sulla mobilità elettrica conferma l’approccio di Eni verso l’obiettivo Net Zero al 2050: “Siamo abbastanza avanti nel percorso come impostazione strategica e risultati già raggiunti – prosegue Ricci - Eni nella propria strategia ha il raggiungimento del net zero carbon nel 2050 non solo nei propri processi ma anche nei propri prodotti e servizi. Stiamo sempre di più offrendo ai nostri clienti prodotti decarbonizzati".

"Lo stiamo facendo - ricorda - con Plenitude offrendo energia elettrica e gas da rinnovabili, lo stiamo facendo con le stazioni di servizio dove si stanno aggiungendo i biocarburanti, in alcuni casi l’idrogeno, e le colonnine di ricarica elettrica. Lo stiamo facendo con il car sharing in cui Eni crede da quasi un decennio e stiamo sviluppando processi di economia circolare oltre a trasformare le raffinerie tradizionali in bioraffinerie”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza