cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 07:00
Temi caldi

Ricerca: Giannini, neuroscienze al centro dell'agenda politica

15 marzo 2014 | 13.26
LETTURA: 2 minuti

Roma, 15 mar. (Adnkronos Salute) - "Le neuroscienze sono al centro dell'agenda delle politiche governative per almeno tre motivi indipendenti ma saldamente legati: sono un'occasione unica per una visione unificata dell'uomo che comprenda aspetti scientifici, epistemologici e ricadute pratiche; sono un'eccellenza di fatto nella storia della scienza moderna, sono un esempio ideale della necessità nel mondo contemporaneo di far squadra tra poli diversi per vincere". E' il messaggio del ministro dell'Istruzione, dell'università e della ricerca (Miur), Stefania Giannini, inviato al 'Brain Forum 2014', in corso a Milano.

Il messaggio del ministro é stato riportato da Andrea Moro, vicepresidente del comitato esperti per la politica della ricerca (Cepr) presieduto dal ministro. "Non è un saluto né sbrigativo né scontato. Le neuroscienze - recita il messaggio del ministro - sono al centro dell'agenda delle politiche governative per almeno tre motivi indipendenti ma saldamente legati: le neuroscienze sono un'occasione unica per una visione unificata dell'uomo che comprenda aspetti scientifici, epistemologici e ricadute pratiche; le neuroscienze italiane sono un'eccellenza di fatto nella storia della scienza moderna, nella quale il nostro paese vanta una tradizione che affonda le radici nell'ottocento, come testimoniano ricerche alla base dell'esperienza moderna: i nomi di Angelo Mosso, Bartolomeo Panizza, Camillo Golgi".

"Infine - conclude il ministro Giannini - le neuroscienze sono un esempio ideale della necessità nel mondo contemporaneo di far squadra tra poli diversi per vincere. Il messaggio non deve essere decifrato e non vuole essere criptico: la possibilità di ricavare lo spazio meritato nell'ambito della politica delle ricerca nel nostro Paese dipenderà anche dalla capacità della comunità scientifica di formulare progetti sinergici. Credo che poche occasioni come quella voluta oggi siano testimonianza del successo di iniziative corali."

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza