cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato:
Temi caldi

Ricoverato Bergamaschini, medico che denunciò caso Trivulzio

06 maggio 2020 | 15.17
LETTURA: 1 minuti

In ospedale da ieri sera per polmonite, ancora da accertare se causa è Covid-19

alternate text
Fotogramma

A quanto apprende l'Adnkronos Salute, sarebbe ricoverato da ieri sera per una polmonite il medico del Pio Albergo Trivulzio di Milano Luigi Bergamaschini, mentre si è ancora in attesa dell'esito degli accertamenti per capire se la causa è Covid-19. Bergamaschini aveva sollevato il problema delle mascherine e dei dispositivi di protezione individuale nei giorni clou dell'emergenza coronavirus.

Il geriatra dell'università Statale di Milano aveva evidenziato la necessità di dare le mascherine a tutti gli operatori dell'istituto, mentre secondo quanto spiegato dal Pat in quei giorni di grave carenza la linea era di privilegiare i reparti ritenuti più esposti. Bergamaschini è finito sotto i riflettori perché è stato sospeso dalla struttura e ha chiesto di essere reintegrato tornando nuovamente al lavoro.

Sempre a quanto si apprende, Bergamaschini si trova in questo momento in Pronto soccorso all'ospedale San Paolo di Milano. Sul geriatra sono in corso accertamenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza