cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Rifiuti, a Bari e provincia dall'inizio dell'anno bonificati 38 siti: 10 quelli sequestrati

24 aprile 2014 | 15.41
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Dall'inizio dell'anno i carabinieri del Comando provinciale di Bari, in collaborazione con il VI Nucleo Elicotteri, hanno individuato e sottoposto a verifica 79 siti inquinati dei quali 38 sono stati oggetto di intervento da parte delle amministrazioni locali e dei privati per la bonifica o il ripristino dello stato dei luoghi. Altri 10 sono stati sequestrati con la conseguente denuncia in stato di liberta' di 12 persone ritenute penalmente responsabili.

Inoltre, per alcune delle aree piu' esposte al rischio da inquinamento per il ripetuto abbandono di rifiuti (delle quali 19 in particolare completamente bonificate), le amministrazioni locali, su segnalazione dei Comandi dell'Arma, hanno effettuato interventi risolutivi per la delimitazione dell'area al fine di evitare ulteriori violazioni.

Gli elicotteri sono stati utilizzati per l'individuazione dell'area. I controlli si sono concentrati anche sui numerosi autodemolitori presenti nel territorio barese, sul conto dei quali sono state spesso rilevate violazioni delle prescrizioni relative al trattamento dei veicoli fuori uso: area non dotata di superficie impermeabile; assenza di sistemi di convogliamento delle acque meteoriche; non adeguato stoccaggio dei pezzi smontati e degli accumulatori e degli pneumatici fuori uso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza