cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 00:27
Temi caldi

Riforme: M5S, pronti a sostenere ddl Chiti

22 aprile 2014 | 15.35
LETTURA: 1 minuti

"Sulle riforme costituzionali il Movimento 5 Stelle giudica il ddl Chiti una buona proposta. Con una serie di miglioramenti in tema di democrazia diretta e partecipata siamo pronti a sostenerlo". Lo annuncia il capogruppo M5S al Senato, Maurizio Buccarella.

"In particolar modo - puntualizza il grillino - appoggiamo il dimezzamento dei deputati e dei senatori e il taglio delle indennità dei parlamentari (già attuato dal M5S) facendo salvo il bicameralismo e gli equilibri costituzionali con Camera e Senato totalmente elettivi, inserendo come da noi proposto elementi di democrazia partecipata e diretta: referendum propositivi senza quorum e l'istituto del 'recall', cioè la possibilità da parte di tutti gli elettori di un dato collegio, di sostituire un parlamentare in corso di legislatura come avviene in California e tanti altri Stati Usa. Proposte sulle quali chiediamo a tutti di aprire una discussione propositiva. Più potere ai cittadini e meno ai partiti e leader di partito", conclude Buccarella.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza