cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 07:06
Temi caldi

Riforme, proposta presidenzialismo Fdi stoppata in commissione

15 marzo 2022 | 16.14
LETTURA: 1 minuti

Contro Pd, M5S, Leu e Alternativa. Iv si astiene. Centrodestra a favore ma a pesare su voto sarebbe stata l'assenza di due deputati di Lega e Fi

alternate text

Stoppata in commissione Affari Costituzionali alla Camera la riforma sul presidenzialismo proposta da Fdi. Sono stati approvati tutti gli emendamenti soppressivi di ogni articolo. A votare contro la riforma Pd, M5S, Leu. A favore il centrodestra. Italia Viva si è invece astenuta.

"Noi ci siamo astenuti perché non siamo contrari al presidenzialismo" ma la proposta di Fdi, spiega Marco Di Maio all'Adnkronos, "per noi non va bene. Abbiamo presentato vari emendamenti per rendere discutibile il testo, anche per stare alla discussione. Ma non è stato possibile farlo".

Con l'approvazione degli emendamenti soppressivi della proposta sul presidenzialismo di Fdi, ora dovrebbe andare in aula il testo originario con il parere contrario della commissione. Il provvedimento era stato calendarizzato in aula per la prossima settimana dalla capigruppo di Montecitorio.

Oltre a Pd, M5S e Leu anche Alternativa si è schierata contro la proposta di Fdi. Mentre il centrodestra ha sostenuto la riforma. Tuttavia a incidere sullo stop del testo sarebbero state proprio alcune assenze nel fronte del centrodestra: quella di Invernizzi della Lega e della Calabria di Forza Italia. Gli emendamenti soppressivi infatti sono passati con uno scarto minimo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza