cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 17:01
Temi caldi

Olimpiadi

Rio 2016, argento e proposta di matrimonio per la cinese He Zi

16 agosto 2016 | 07.21
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Prima la medaglia d'argento, poi la proposta di matrimonio in mondovisione. E' la giornata fuori dal comune vissuta dalla cinese He Zi al Maria Lenk, l'impianto che ospita le gare dei tuffi alle Olimpiadi di Rio. Dopo aver chiuso al secondo posto la finale del trampolino 3 metri, alle spalle della connazionale Shi Tingmao e davanti all'azzurra Tania Cagnotto, la He Zi ha ricevuto la proposta di matrimonio del suo fidanzato Qin Kai, tuffatore campione olimpico di Pechino. Dopo il discorso pronunciato in ginocchio, la He Zi ha risposto sì tra gli applausi del pubblico e ha poi abbracciato il suo compagno, senza baciarlo. E, dopo aver ricevuto l'anello, è scoppiata a piangere per l'emozione. La tuffatrice è stata poi accerchiata dalle atlete delle altre nazioni che le hanno fatto le congratulazioni. 

"La proposta di matrimonio? Non me l'aspettavo proprio. Mi sembrava troppo presto per una proposta e per il matrimonio" ha detto He Zi.

Tania Cagnotto ha raccontato un aneddoto: "E' stata buffa la proposta di matrimonio, perché prima della premiazione le cinesi hanno visto il mio anello e mi hanno chiesto se mi stessi per sposare. Io ho risposto di sì, il prossimo mese. Shi Tingmao sapeva della proposta, mi ha fatto l'occhiolino ma non capivo. Poi ho capito".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza