cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:15
Temi caldi

'Riqualifichiamo in Comune', a Milano progetto per 8mila condomini in 10 anni

05 aprile 2016 | 11.54
LETTURA: 3 minuti

alternate text

In Italia ci sono 1 milione e 100mila condomini, la metà costruita tra 1945 e 1980 quando non erano ancora previste limitazioni dei consumi e la cui riqualificazione avrebbe vantaggi in termini di risparmio in bolletta per le famiglie (solo il 2% delle abitazioni in Italia sono in classe A) e di salute con l'abbattimento dell'inquinamento derivante dal settore residenziale. Con l'obiettivo di invertire la rotta e coinvolgere, solo a Milano e provincia, 800 condomini l’anno per i prossimi 10 anni, parte "Riqualifichiamo in comune".

Si tratta di un progetto di finanza solidale per la riqualificazione energetica degli immobili, promosso da Harley&Dikkinson - Arranger Tecnologico, Finanziario e di Garanzia, presentato oggi a Milano che punta a espandersi su buona parte delle province nazionali e riqualificare in pochi anni interi quartieri per risparmiare energia, generare meno rifiuti, condividere i servizi e fare network.

Con investimenti capaci di garantire un rientro delle spese in massimo 15 anni, si andrebbe a toccare il 60% degli immobili e a risparmiare 8 Mtep di energia laddove l’Unione Europea richiede alla nostra Strategia Energetica Nazionale un risparmio di 3,6 MTep entro il 2020. Vantaggi in termini di salute, ma anche economici e occupazionali: il 42% delle perdite di lavoro di questi anni riguarda il settore edile e un lancio mirato della blue economy avrebbe una ripercussione pari a 3 punti del Pil nei prossimi 10 anni.

Il progetto punta a facilitare le relazioni e snellire i flussi organizzativi, tecnologici e finanziari del mercato. In un'ottica di sinergia, prevede una rete nazionale di imprese e dei comitati gestionali provinciali di amministratori. All’interno del progetto, H&D si impegna innanzitutto a “riqualificare” il mercato di riferimento dal suo interno, attraverso un percorso formativo pensato ad hoc per imprese, amministratori di immobili e professionisti, fornendo strumenti loro specifici, e offre agevolazioni per privati e fornitori.

Credito Condominio è lo strumento finanziario che consente agli Amministratori di far accedere i propri condomini a un finanziamento per lavori di manutenzione straordinaria e ordinaria con caratteristiche esclusive. Il Fondo di Solidarietà è lo strumento a supporto dei condòmini che incontrano difficoltà nel regolare il pagamento delle rate del finanziamento acceso con gli Istituti Bancari Partner di H&D per la ristrutturazione del Condominio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza