cerca CERCA
Giovedì 04 Marzo 2021
Aggiornato: 16:28
Temi caldi

Rising Stars Awards al gastroenterologo Sige Marco Carbone

27 gennaio 2021 | 17.06
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (IPA) - FOTOGRAMMA
Roma, 27 gen. (Adnkronos Salute)

E’ stato premiato con il Rising Star Award Marco Carbone, gastroenterologo dell’Università di Milano-Bicocca, e socio della Società italiana di gastroenterologia ed endoscopia digestiva (Sige). Il premio, promosso dalla Ueg, United European Gastroenterology, l'organizzazione professionale che unisce tutti i principali specialisti medici europei e le società nazionali che si concentrano sulla salute dell'apparato digerente, promuove lo sviluppo delle conoscenze sulle malattie digestive favorendo prevenzione, ricerca, diagnosi, cura e sensibilizzazione sulla loro importanza.

Il premio, che viene consegnato ogni anno ai più promettenti scienziati europei under 40 nel campo della gastroenterologia - si legge in una nota Sige - già lo scorso anno fu assegnato a due soci della Società italiana di gastroenterologia ed endoscopia digestiva (Sige), Vincenzo Cardinale e Gianluca Ianiro oggi presente nel Direttivo nazionale della società, dove sono attivi diversi scienziati premiati con il Rising Star Awards negli anni passati. Esso offre una solida piattaforma per giovani ricercatori per potenziare lo sviluppo della loro carriera. I vincitori vengono selezionati congiuntamente dalle società scientifiche nazionali e dalla commissione scientifica dello Ueg sulla base della qualità della loro produzione scientifica e dello sviluppo di indipendenza scientifica.

“Sono molto orgoglioso che uno dei nostri soci abbia ricevuto questo prestigioso premio dallo Ueg - commenta Antonio Benedetti, presidente Sige - che rappresenta un riconoscimento del lavoro portato avanti da promettenti ricercatori. I giovani medici gastroenterologi che fanno parte della nostra società sono una risorsa fondamentale perché spesso forieri di idee molto aggiornate ed innovative. Al vincitore vanno i miei più sinceri complimenti”, conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza