cerca CERCA
Mercoledì 05 Maggio 2021
Aggiornato:
Temi caldi

Rivoluzione 'Beautiful', nella soap entra in scena la transgender Maya

24 marzo 2015 | 21.32
LETTURA: 2 minuti

La soap, tra le più longeve nella storia della tv con i suoi 28 anni di storia, ha deciso di stupire il suo affezionatissimo pubblico con l'ingresso - il primo nella storia della telenovela americana - di un personaggio finora inedito: la transgender Maya Avant

alternate text
Nella foto, Karla Mosley nel ruolo della transgender Maya Avant

Un colpo di scena così non si era mai visto. 'Beautiful', una tra le soap più longeve nella storia della tv con i suoi 28 anni di storia, ha infatti deciso di stupire il suo affezionatissimo pubblico con l'ingresso - il primo nella storia della telenovela americana - di un personaggio finora inedito: la transgender Maya Avant, promessa sposa con segreto di Rick Forrester, rampollo della casa di moda più famosa della televisione.

Il delicatissimo tema dell'identità di genere è entrato ufficialmente nella serie la scorsa settimana, ma gli spettatori italiani dovranno pazientare ancora qualche mese per poter assistere alla svolta epocale della soap.

Interpretato dall'attrice Karla Mosley, il nuovo, discusso personaggio promette una vera e propria rivoluzione nella trama: Myron/Maya, scoperta dalla sorella Nicole, dovrà ora fare i conti con le scelte del passato e, soprattutto, con le imprevedibili reazioni di casa Forrester.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza