cerca CERCA
Venerdì 14 Maggio 2021
Aggiornato: 21:20
Temi caldi

Robin Wright vuole Barack Obama in 'House of Cards': "Gli chiederò un cameo"

03 maggio 2014 | 15.16
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Un 'cameo' di Barack Obama in 'House of Cards', la famosa serie tv sugli intrighi di potere a Washington. E sarà la protagonista femminile, Robin Wright, a chiedere al presidente se si presterà a una partecipazione amichevole, magari solo per uno spot, durante il White House Correspondent Dinner, l'appuntamento mondano-politico di Washington più atteso dell'anno.

IL PARTY - "Chiederò ad Obama se vorrà venire per un cameo" ha detto l'attrice, che ha vinto un Golden Globe per la sua interpretazione di Claire Underwood, parlando con i giornalisti durante un ricevimento offerto dall'ambasciatore britannico a Washington, in uno dei tanti party che le principali testate americane organizzano prima o dopo la cena dell'associazione dei giornalisti accreditati alla Casa Bianca, ormai diventata una vera e propria istituzione. Un'istituzione che quest'anno festeggia i suoi 100 anni, visto che la prima cena 'offerta' al presidente dai giornalisti della Casa Bianca risale al 1914.

JOEL McHALE - La cena con Barack e Michelle Obama come ospiti d'onore, e una lunga lista di star di Hollywood e molti vip americani tra gli invitati, si terrà al Washington Hilton. Il mattatore della serata è Joel McHale, l'attore comico protagonista della serie 'Community'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza