cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 14:49
Temi caldi

Roma, 22enne accoltella convivente: è grave

20 aprile 2020 | 10.25
LETTURA: 2 minuti

E' accaduto a Lanuvio, al culmine di una lite per futili motivi. La ragazza, soccorsa dal 118, è stata sottoposta a un intervento chirurgico e ora è in prognosi riservata

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Un ragazzo di 22 anni ha accoltellato la sua compagna di 27 anni al culmine di una lite per futili motivi. E' successo la scorsa notte in una villetta di via degli Olmi a Lanuvio, comune in via provincia di Roma, dove il giovane ha colpito la convivente con un coltello da cucina. A dare l'allarme sono stati alcuni familiari. La ragazza, soccorsa dal 118, è stata trasportata in ospedale dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico ed è ora ricoverata in prognosi riservata, in pericolo di vita.

Il ventiduenne è stata arrestato dai carabinieri di Lanuvio e Velletri e portato in carcere con l'accusa di tentato omicidio. Secondo quanto si è appreso il giovane negli ultimi giorni era particolarmente per la perdita di un parente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza