cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

CasaPound, ordine di sgombero sede via Napoleone III

03 giugno 2020 | 20.17
LETTURA: 1 minuti

Lo stabile occupato all'Esquilino dovrà essere liberato

alternate text

CasaPound dovrà liberare lo stabile occupato in via Napoleone III, all'Esquilino. A comunicarlo a una piccola rappresentanza del movimento sono stati i poliziotti. Ad agosto scorso la rimozione della scritta dal palazzo, su disposizione della sindaca di Roma, Virginia Raggi.

"Ho appena saputo che è stato ordinato lo sgombero da via Napoleone III a Casapound. Ci lavoriamo da tanto, finalmente si ristabilisce la legalità. @virginiaraggi" ha scritto in un tweet la viceministra dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli.

"Finalmente qualcosa si muove su sgombero palazzo occupato abusivamente da #Casapound in centro a Roma. Ripristiniamo la legalità. @LaCastelliM5s" ha twittato la sindaca Raggi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza