cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:50
Temi caldi

Roma: barca in avaria, due anziani salvati da carabinieri

09 febbraio 2016 | 21.19
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Due persone su un'imbarcazione in avaria sono state salvate dai carabinieri del Servizio navale della compagnia di Roma Ostia. Tutto è successo in località Fiumara, al confine tra i comuni di Roma e Fiumicino, dove, a causa di una avaria degli organi di trasmissione, un piccola imbarcazione con a bordo due pensionati di 81 e 63 anni, era andata alla deriva e, a causa della forte mareggiata in corso, è stata proiettata contro gli scogli alla foce del fiume Tevere.

La motovedetta con a bordo quattro militari, dopo complesse operazioni di avvicinamento, ostacolate anche dal maltempo, è riuscita a portare in salvo i due pensionati, oramai immersi in acqua, anche grazie all'intervento di un sottufficiale che si è tuffato nelle acque gelide.

Le operazioni sono state particolarmente ardue, fanno sapere i carabinieri, a causa delle condizioni del mare in quel tratto litoraneo alla foce del fiume. L’imbarcazione naufragata è poi colata velocemente a picco con la sola prua rimasta fuori dall'acqua. Solo una lieve ipotermia, fortunatamente, per i naufraghi e i militari.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza