cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 09:31
Temi caldi

Roma, Berlusconi: "Marchini non si vergogni di essere ricco"

25 maggio 2016 | 12.02
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Silvio Berlusconi (Fotogramma)

"Esistono diversi tipi di ricchezza. Una è quella generata dal lavoro di una persona e di una famiglia, che ha creato impresa, sviluppo, lavoro e ha contribuito al benessere comune. Marchini è un imprenditore, non solo non si deve vergognare di essere ricco, è un motivo in più per votarlo, perché non ha necessità di arricchirsi con la politica. Anzi, fare il sindaco gli comporterà un danno economico serio". Lo ha detto Silvio Berlusconi a Radio Cusano, commentando le polemiche che hanno coinvolto Alfio Marchini e la sua Ferrari.

Cav non ha dubbi: ''Marchini ha la concretezza di un imprenditore e conosce i problemi di Roma. Gli altri sono tutti professionisti della politica, che non hanno alcuna cultura di governo e non hanno mai amministrato un edicola o un condominio. Sono stati indicati dai loro leader di partito. Umanamente c’è una sintonia perfetta con Marchini, spontaneo simpatico, mi sembra di conoscerlo da molto più tempo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza