cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 07:00
Temi caldi

Roma, bimba morta a Villa Mafalda: salgono a 10 gli indagati

16 aprile 2014 | 19.05
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Altre tre persone sono state iscritte nel registro degli indagati, per l'accusa di omicidio colposo, nell'ambito dell'indagine sulla morte avvenuta il 19 marzo scorso a Villa Mafalda di una ragazzina di 10 anni. Si tratta di un otorino, di un anestesista e di un altro medico. Il loro nome si è aggiunto a quello delle altre 7 persone tra medici, infermieri e addetti alla sala operatoria di Villa Mafalda che erano già stato iscritti nel registro degli indagati nella prima fase dell'indagine.

Il procuratore aggiunto Leonardo Frisani ha affidato agli investigatori altri accertamenti per cercare di chiarire le cause del decesso avvenuto quando la ragazzina è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per la ricostruzione della membrana di un timpano è improvvisamente deceduta apparentemente per un infarto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza