cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 09:36
Temi caldi

Roma: Cuccarini in visita al Gemelli per Trenta ore per la vita

22 aprile 2015 | 17.12
LETTURA: 2 minuti

Lorella Cuccarini in visita, venerdì 24 aprile alle 11, ai piccoli pazienti dei reparti di Oncologia pediatrica e di Neurochirurgia infantile del Policlinico Gemelli di Roma e ai lori familiari, accompagnata da medici e vertici dell'ospedale. Si conclude così la campagna di raccolta fondi, legata al numero solidale 45594, di Trenta ore per la vita.

Dopo due settimane di presenza in tv sulle reti Rai e su La7, la Cuccarini ha scelto di visitare uno dei partner della raccolta fondi 2015 con il progetto 'Insieme per la salute', che prevede la creazione di una rete di video-diagnostica in alta definizione per gestire in maniera condivisa tra i medici del Gemelli e i professionisti di altri centri sanitari del Centro-Sud e isole - inizialmente Lazio (Azienda sanitaria di Frosinone), Calabria (Azienda sanitaria di Crotone) e Sicilia (Azienda sanitaria di Caltanissetta) - i casi clinici più complessi di bambini con tumori solidi al cervello. Il progetto ha il duplice obbiettivo di favorire lo scambio d'informazioni tra le équipe sanitarie, dall'altro limitare al massimo gli spostamenti dei bambini malati di tumore e delle loro famiglie.

Anche senza il numero solidale 45594 - attivo fino alla mezzanotte del 26 aprile - sarà possibile continuare a sostenere questi progetti, donando in posta (Ccp 571000 intestato a Associazione trenta ore per la vita); con carta di credito al numero verde 800 33 22 11 o sul sito www.trentaore.org fino al 31 ottobre 2015.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza