cerca CERCA
Venerdì 18 Giugno 2021
Aggiornato: 13:04
Temi caldi

Roma: dalla strage di Appignano alla tragedia di Boccea/Scheda

28 maggio 2015 | 20.15
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Infophoto) - INFOPHOTO

A volte fughe ad alta velocità per sfuggire alle forze dell'ordine. Altre, auto pirata che travolgono chi malauguratamente si trova sulla loro traiettoria. Colpa di alcool, droga o ebbrezza della velocità. Protagonisti, italiani e non. Ma quando i colpevoli sono rom, nella maggior parte dei casi per fughe dopo furti, la notizia balza in cronaca con grande enfasi.

23 aprile 2007 - E' la notte del 23 aprile 2007 quando Marco Ahmetovic, 22enne di etnia rom, ubriaco alla guida di un furgone, investe e uccide quattro ragazzi, tutti tra i 16 e i 19 anni, ad Appignano del Tronto (Ascoli Piceno). Il furgone ad alta velocità piomba sui loro scooter e per Eleonora Allevi, 18 anni, Davide Corradetti, 15 anni, Danilo Traini, 16 anni, e Alex Luciani, 15, non c'è niente da fare. Ahmetovic viene condannato a sei anni e sei mesi di reclusione per il reato di omicidio colposo plurimo.

21 ottobre 2010 - A Sesto Fiorentino (Firenze) 5 rom su una Jaguar non rispettano l'alt della polizia: ne nasce un inseguimento e l'auto finisce contro una Yaris, con a bordo un giovane italiano con due bambini, che restano feriti nell'impatto.

9 giugno 2011 - Quattro rom in fuga con l'auto dopo una rapina a un bar si scontrano con la vettura del 28enne Pietro Mazzara, che muore sul colpo. Dopo lo scontro due giovani rimangono imprigionati nell'auto e vengono arrestati, altri due riescono a scappare.

5 giugno 2013 - I carabinieri arrestano a Bari un nomade di 27 anni, domiciliato nel campo Rom del quartiere San Paolo, con l'accusa di omicidio colposo e omessa assistenza a seguito di un incidente stradale. Il 10 maggio 2012 l'uomo a bordo di una Fiat Marea travolge un uomo di 72 anni che stava attraversando la strada. Nessun soccorso e fuga del conducente.

29 giugno 2014 - A Napoli i carabinieri arrestano 5 rom, tutti di età compresa tra i 19 e i 29 anni, per rapina. Sulla circumvallazione esterna di Napoli, a bordo di una Seat Altea, i cinque non si fermano all'alt e si danno alla fuga. Durante l'inseguimento, a tratti anche contromano, vengono speronate molte vetture. Traumi contusivi per un 52enne alla guida di una Lancia Y.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza